Bonsoir Bidon si batte come un gladiatore tra i Leoni e torna a collegarsi via satellite con il Belgio per analizzare la cronosquadre del Tour de France: i suoi vincitori, i suoi vinti, i suoi colori, le sue classifiche, le sue patate.