Cin Cin Bidon 2020

Il primo arrivo in salita del Tour de France è un motivo più che buono per lanciare la versione 2020 del gioco più atteso dell'estate.

Abbiamo aggiornato le schede, ma giocare resta molto semplice: riempite una o più borracce della vostra bevanda preferita e durante le lunghe dirette della Grande Boucle bevete un congruo sorso ogni volta che accade uno di questi eventi.

  • Ad inizio collegamento c'è Tony Martin in testa a tirare (2 sorsi se fa a cazzotti con Luke Rowe, 5 sorsi se si esibisce in gesti plateali rivolti al gruppo);
  • Francesco Pancani dice francesino o tedescone (x2 se usa diminutivi o accrescitivi per altre nazionalità);
  • Uno tra Thomas De Gendt e Alessandro De Marchi è in fuga (x5 se entrambi sono nella stessa fuga, x10 se insieme a loro c'è un francese a caso della Cofidis);
  • Si fa cenno al passato da saltatore con gli sci di Primož Roglič;
  • Ci si interroga sul ruolo di Fabio Aru nella UAE;
  • Fabio Genovesi usa metafore ispirate al regno animale (x2 se parla di api, x5 se parla di balene);
  • Peter Sagan fa un'impennata in salita (bere con una gamba alzata);
  • Vengono inquadrate delle mucche colorate come una delle maglie (x2 se a pois);
  • Viene inquadrato un trattore (x2 se in movimento);
  • La voce di Beppe Conti viene definita flautata (bere gorgheggiando il nome di un corridore a caso degli anni '60);
  • Si fanno le percentuali di riuscita di una fuga;
  • Si riconosce che ciascuno dei fuggitivi meriterebbe il Numero Rosso di miglior combattivo;
  • Fabio Genovesi racconta un aneddoto che riguarda un suo parente;
  • Appare Didi Senft, el Diablo;
  • Qualcuno invoca Alan Philippe (due sorsi: uno per Alan e uno per Philippe);
  • Un corridore che si stacca saluta la telecamera;
  • Caleb Ewan viene definito tascabile;
  • Tim De Clerq viene definito gigante (o imponente o enorme);
  • Un corridore va all'ammiraglia a fare il carico di borracce (x3 se ne trasporta dieci o più);
  • La Rai manda la pubblicità nelle fasi calde della corsa (x2 se si perde l'azione decisiva);
  • Benoît Cosnefroy transita in testa a un GPM (numero di sorsi in base alla categoria del GPM, cinque sorsi per gli Hors-Catégorie);
  • L'universo si accanisce contro Thibaut Pinot;
  • Vengono evocati eventi pirici (fuochi d'artificioesplosione del gruppo, corsa incendiata, miccia accesa...);
  • Marco Saligari si esalta senza apparenti ragioni (x2 se urla "Uuuuuh!");
  • Si parla di selezione da dietro;
  • Peter Sagan vince uno sprint intermedio;
  • Mikel Landa si fa sorprendere da un ventaglio;
  • Un corridore italiano viene definito Nostro (x3 se il corridore non è italiano ma viene definito Nostro lo stesso);
  • Si parla di corsa anarchica;
  • Si vede una banana spuntare dalla tasca di un corridore (x2 se si tratta di Esteban Chaves);
  • Passa lo spot delle vecchie lire (x2 se la bimba gioca uno scherzetto al nonno);
  • Un elicottero inquadra un altro elicottero;
  • Due avversari si scambiano la borraccia (quest'anno x5, considerando la pandemia).

 

Se volete essere sicurissimi di non perdervi nessun sonrso, qui potete scaricare un file A3 con il regolamento del gioco, da stampare e appendere accanto alla vostra tv.

Non resta che augurarvi buon Tour e... Cin Cin!

 

 

 

 

 

Categoria: