[TdF2018 - e20] Ho vinto il Tour de France

Il Tour de France numero 105 va al più imprevisto dei vincitori, il più devoto dai gregari, il più confusionario tra i nomi del gruppo, che oggi ha vinto la Grande Boucle.

Categoria: 

[TdF2018 - e19] Un cielo nuovo

I Pirenei salutano il Tour con un'eclissi di luna, segnano un passaggio di consegne e il tramonto di un sogno baldanzoso, che avrebbe meritato di risplendere per sempre.

[TdF2018 - e12] Scommessa olandese

Lungo i tornanti dell'Alpe d'Huez il Tour de France celebra una scommessa impossibile, ma che aveva comunque il senso di essere giocata, e celebrata.

Categoria: 

#PdR (e21) - Vacanze romane

Tutte le strade portano a Roma, anche quella del Giro numero 101, che concludiamo cantando e battendo le mani. Se lo merita.

Categoria: 

Zhupa del giorno - Rivalta di Torino (2)

Il Colle delle Finestre visto dal fondo del gruppo è stato una gran fatica, ma soprattutto uno spettacolo di tifo e scenario per l'impresa di Chris Froome. Il racconto di Eugert Zhupa.

Categoria: 

#PdR (e19) - Una storia di dettagli e follia

Il folle sogno di Chris Froome era un piano preparato sino al minimo dettaglio. Come se si potesse davvero programmare un pomeriggio del genere, che non dimenticheremo.

Categoria: 

#PdR (e18) - Caccia al tartufo

Nella diciottesima tappa del Giro si conclude la caccia al tartufo della fuga vincente e si apre quella al tartufo più pregiato: la maglia rosa.

Categoria: 

#PdR (e15) - Mettere a (ferro e) fuoco

Studiando con attenzione e facendosi guidare dall'intelletto, Simon Yates ha firmato una piccola impresa al Giro. Una tappa che pare baciata dallo Spirito santo.

Categoria: 

#PdR (e14) - Le farfalle nello stomaco

Il Monte Zoncolan si adatta ad esseri leggeri, più che potenti. Ecco a voi la collezione 2018 delle "Farfalle dello Zoncolan".

Categoria: 

#PdR (e10) - Cavalieri e kamikaze

Il Giro 101 riparte dopo un breve riposo dal cuore medievale d'Italia, e tutto d'un tratto la corsa diventa una giostra medievale.

Categoria: 

Pagine