[TdF 2020] Chutes multiples

Il mattino ha l’oro in bocca, ma – nel caso di un grande giro – anche i referti ortopedici. Dopo la tappa di ieri, le visite presso il centro medico mobile sono state così tante che il referto della giuria ha evitato il lungo elenco, riportando laconicamente «Chutes multiples».

Categoria: 

Giallo di Buja – Come birilli

Da dove cominciare? Diciamo che questa era una tappa con tutti gli ingredienti da tipica prima tappa del Tour, e alla fine così è stato. Anzi, è andata anche meglio del previsto. Meglio in senso ironico, ovviamente.

Categoria: 

[TdF2018 - e02] Histoires du temps passé

Non basta una tappa del Tour per spiegare i misteri dei castelli, splendenti o decrepiti, che affollano la Vandea. Ne' l'infaticabilità di Chavanel, al 350° giorno di Tour in carriera, che non vince ma raccoglie applausi e piaceri lievi.

Categoria: 

Malo is back

Il Tour de San Luis è una piccola corsa a tappe sulle montagne argentine: una settimana, niente di che, comunque un importante punto di inizio per preparare la stagione.

Categoria: 

Sangre y arena

"Que no quiero verla!" gridava Garcia Lorca nel suo 'pianto' per la morte di Sánchez Mejías. Il sangue del torero impastato con la sabbia, l'essenza stessa del dolore, della passione che fa sanguinare. Ma il sangue dei ciclisti sull'asfalto non si impasta.

Categoria: