#SdG (e04) - Iperrealtà

La quarta tappa del Tour parte da Reims, città natale di Jean Baudrillard, e per lungo tempo si propone come una piccola raccolta di pensieri sull'iperrealtà. Poi irrompe il treno di Viviani.

Categoria: 

Tourbillon: Rossetto rosso

"Tourbillon" è una serie di pensieri sparsi, liberamente ispirati al 106° Tour de France. Di Leonardo Piccione.

Categoria: 

#SdG (e03) - Bollicine

Il colpo di genio di Dom Pérignon fu quello di valorizzare le bollicine dello champagne. Per omaggiarlo il Tour de France ha portato a Épernay la tappa più effervescente della corsa, un banchetto per brindare a un nuovo supereroe.

Categoria: 

Tourbillon: Giocare il jolly

"Tourbillon" è una serie di pensieri sparsi liberamente ispirati al 106° Tour de France. Di Leonardo Piccione.

Categoria: 

#SdG (e02) - Gli equilibristi

L'esercizio della cronometro a squadre è simile a quello dell'equilibrista. I ciclisti sembra che stiano pedalando sull'asfalto, ma in realtà corrono su un doppio filo. Sul filo del tempo e su un filo invisibile che li congiunge uno all'altro.

Categoria: 

Tourbillon: Un giorno perfetto

"Tourbillon" è una serie di pensieri sparsi liberamente ispirati al 106° Tour de France. Di Leonardo Piccione.

Categoria: 

#SdG (e01) - Parterre de rois

Il Tour de France del 2019 comincia con l'omaggio ad un re. Per farlo valica i confini e si spinge nel cuore del Belgio, il Paese dei mille castelli. La corsa ce li ha fatti vedere (quasi) tutti.

Categoria: 

Pagine