Il ciclismo è semplice

In quindici anni di onesto gregariato, Michael Schär ha portato a casa in tutto un paio di corse. Non passerà di certo alla storia del ciclismo per le sue vittorie, il passistone svizzero. Lo farà per essere diventato, ieri, il primo corridore di sempre a essere squalificato dopo aver regalato la propria borraccia a un tifoso a bordo strada.

Categoria: 

[Fiandre 2021] Dar fiducia alle gambe

Mathieu van der Poel ha lo sguardo perso. Cerca di mettere a fuoco un angolo della piazza di Oudenaarde, un dettaglio della capigliatura o dell'abbigliamento degli intervistatori. Non ci riesce. L'atmosfera tutt'intorno è grigia, fredda come la regola per cui non si può più nemmeno regalare una borraccia.

Categoria: 

Cinque canzoni per il Giro delle Fiandre

Una piccolissima selezione di brani ispirati al Giro delle Fiandre, la corsa che più di ogni altra si trasforma ogni anno in una festa. Quest'anno una festa in casa, a cantare nel salotto.

Categoria: 

[Ronde van Vlaanderen 2019] Il fondotinta delle Fiandre

Alberto Bettiol si sfila gli occhiali, Sebastian Langeveld alza le braccia al cielo. Due puntini rosa con l'arancio delle cinque del pomeriggio sullo sfondo. Vincitori del Giro delle Fiandre.

Categoria: 

Dal barbiere con Felice

Un giovane barbiere sconosciuto, una porta che si apre ed entra un vecchietto un po' curvo con la faccia da sioux. L'attesa del Giro delle Fiandre, tagliandosi i capelli insieme a Felice Gimondi.

Categoria: 

#CCLUNV - Che cos'è, dove si trova

Abbiamo fatto un altro libro, più lungo degli ultimi anni. Da oggi è in vendita sia in carta che in bit, e qui sotto vi spieghiamo cosa contiene e perchè ci piace così tanto

Categoria: 

Classiche 2018

Tutto quello che abbiamo scritto sulle classiche della stagione 2018, ora che la prima parte di stagione è terminata. Purtroppo.

Categoria: 

[Ronde van Vlaanderen 2018] Un gran bell'accontentarsi

Il Fiandre di Niki Terpstra è una storia di dettagli. Un piano ben riuscito a partire dal punto giusto in cui mettersi in azione. Come un romanzo giallo.

Categoria: 

Tommeke-Tommeke-Tommeke!

La Paris-Roubaix 2017 è stata l'ultima corsa di Tom Boonen, il fenomeno delle classiche del Nord del ciclismo moderno, che ha scelto di chiudere laddove tutto era cominciato.

Categoria: 

#MiaB - Le pietre del Kwaremont

Con quest'articolo inauguriamo la nuova rubrica "Message in a Bidon", una raccolta di contributi che arrivano direttamente dai nostri lettori, storie che galleggiano sulle strade del ciclismo, e che la corrente ha voluto spingere fino a noi. 

 

Categoria: 

Pagine