Geraint, quell'altro

Chiamarsi Geraint Thomas non è facile se hai un account Twitter col tuo nome e si avvicina il mese di luglio. Eppure questo signore gallese a imparato a convivere con una marea di notifiche, a divertirsi e a divertirci. Gli abbiamo chiesto di raccontarci come.

Categoria: 

[Kings of Bidons] Salvatore Puccio

Benchè non abbia ancora 30 anni, Salvatore Puccio è già un senatore della Ineos, soprattutto della squadra giovanissima portata al Giro d'Italia. Uno dei più grandi, ma che si sente ancora piccolo.

Categoria: 

[TdF2018 - e20] Ho vinto il Tour de France

Il Tour de France numero 105 va al più imprevisto dei vincitori, il più devoto dai gregari, il più confusionario tra i nomi del gruppo, che oggi ha vinto la Grande Boucle.

Categoria: 

[TdF2018 - e12] Scommessa olandese

Lungo i tornanti dell'Alpe d'Huez il Tour de France celebra una scommessa impossibile, ma che aveva comunque il senso di essere giocata, e celebrata.

Categoria: 

#PdR (e08) - Carapaz(za) gioia

Sembrava una giornata di guerra al Giro, invece è stato un pomeriggio di scoperte meteorologiche, tra mucche premonitrici e scrosci di pioggia.

Categoria: 

Qualcuno per cui correre: Egan Bernal

Terzo anno di professionismo per Egan Bernal, ma primo in maglia Sky, tra i grandi. Da dove partirà la sua nuova sfida per il 2018: quella di diventare qualcuno per cui correre.

Categoria: 

[Tutti i colori del gruppo] Sky (15)

Dall'Impero Galattico alla Resistenza, dal nero al bianco, la Sky cambia colore ma si presenta agguerrita come è sempre stata. Con un Landa in meno e un Bernal in più, in attesa di Froome...

Categoria: 

Dedizione incondizionata - Intervista a Gianni Moscon

Lo scorso inverno abbiamo fatto una lunga chiacchierata con tre giovani del nostro ciclismo. Vi riproponiamo quanto ci disse Gianni Moscon, protagonista assoluto di questo avvio di Vuelta a España nel ruolo di disintegratore del team Sky.

Categoria: