Kings Of Bidons 2019

La nostra rubrica Kings of Bidons, per gli amici #KOB, ci ha permesso di conoscere ogni giorno uno tra i nostri protagonisti preferiti del Giro d'Italia 2019: i portaborracce. Eccoli, tutti e 22

Categoria: 

Giroglifici - un podcast tutto da decifrare

"Giroglifici - un podcast tutto da decifrare" è stato il nostro viaggio radiofonico attraverso il Giro d'Italia 2019.

Categoria: 

Tarallucci e Giro 2019

Al Giro d'Italia 2019, Tarallucci e Giro è stata la nostra rubrica che parlava della tappa del giorno prima, il giorno dopo.

Categoria: 

G102T21 Verona - Verona

Domani mattina Pawel Poljanski andrà a fare shopping, gli serve un paio di scarpe nuove. Non scarpe da ciclismo, però, calzature eleganti: sabato prossimo si sposa.

Categoria: 

[Kings of Bidons] Héctor Carretero

Héctor Carretero ha conservato con orgoglio la borraccia del suo capitano Valverde, ma alla fine di questo Giro avrà un'altra borraccia indimenticabile, e sarà rosa.

Categoria: 

G102T20 Feltre - Croce d'Aune

Per prima cosa un asciugamani e una mantellina. Poi integratori e barrette energetiche. Majka - mentre si controlla i rivoli di sangue secco sul gomito - riceve una lattina di succo di mirtilli; Formolo un’aranciata.

Categoria: 

[Kings of Bidons] Olivier Le Gac

Olivier Le Gac non poteva che diventare un pesce pilota. La sua passione è da sempre la pesca: "Mi aiuta a recuperare dagli sforzi". Nella sua Groupama i corridori sono divisi in due gruppi, due banchi che sfidano correnti diverse.

Categoria: 

Tarallucci e Giro: 31 maggio

Tarallucci e Giro è la rubrica che racconta la tappa del giorno prima il giorno dopo, riepilogando ed aggiungendo dettagli e indicazioni per una dieta equilibrata.

Categoria: 

G102T19 Treviso - S.Martino di Castrozza

Tutto di Chaves è in contrasto con i contorni della sua vittoria. Una cornice di pura spietatezza.

Categoria: 

[Kings of Bidons] Michael Schwarzmann

Michael Schwarzmann è un ciclista come tutti gli altri, ha una storia come tutti gli altri, aiuta i propri capitani come tutti gli altri. Ma almeno una volta in questo Giro si è trovato a dare quella spinta in più.

Categoria: 

Pagine