Fedele a me stesso - Intervista a Tao Geoghegan Hart

A stagione finita e festeggiamenti completati, abbiamo ricontattato Tao Geoghegan Hart per una lunga chiacchierata via e-mail nella quale il vincitore del Giro spazia dal lockdown alle celebrazioni, dai campetti di Londra sino alla Maglia Rosa, passando - e non potrebbe essere altrimenti - per il cibo

Categoria: 

True to myself - A conversation with Tao Geoghegan Hart

Now that season 2020 is over, we have decided to reach Tao Geoghegan Hart for a long email conversation. In this interview the fresh winner of the Giro talks about lockdown and celebrations, about London pitches and Maglia Rosa; of course, about Italian food.

Categoria: 

La speranza che Newton si sbagliasse: Prefazione

"La speranza che Newton si sbagliasse" è la raccolta dei ventuno (più uno) articoli post-tappa scritti durante la Grande Boucle 2020 da Leonardo Piccione.

L'insondabile tempismo della provvidenza

Anche quella volta era sabato, anche quella volta era la penultima tappa di un grande giro, anche quella volta era Roglič il leader della classifica generale.

Categoria: 

La testa sul manubrio

«Per rispetto di tutti coloro che mi hanno supportato negli anni, avrei voluto scrivere un post di qualche riga per dire che mi ritiro. Ma non ne sono stato capace. Ho sentito spesso parlare di “piccola morte” quando un corridore si ritira, e per me era una cosa astratta.

Categoria: 

Un secondo di troppo

William Barta, detto Will, ha ventiquattro anni e viene da Boise, la capitale di uno stato americano famoso per le patate, per le Montagne Rocciose, per Aaron Paul e per l’origine del proprio nome (che pare derivi da una specie di burla), certo non per la sua tradizione ciclistica: l’Idaho.

Categoria: 

The one that got away

Hugh Carthy va in bici perché in tutto il resto - parole sue - fa schifo.

Categoria: 

Classifica appunti – Note sparse sul Giro d'Italia 2020

Una serie di appunti presi durante il Giro d'Italia 2020 da Leonardo Piccione e qui riproposti con una parvenza d'ordine. Elenchi, pensieri, foto e stralci da un viaggio al seguito di un'edizione della Corsa Rosa diversa dal solito, per molti aspetti unica.

*

Categoria: 

[Fiandre2020] Talento e forza bruta insieme

Gli ultimi trentacinque chilometri del silenzioso Fiandre del 2020 partono da lontano: parlano della storia di Van der Poel e Van Aert, gli unici in grado di rispondere, in tempi diversi, allo spunto del campione del mondo.

Categoria: 

Pagine