Cin Cin Bidon 2020

Come da tradizione estiva, si rinnova il nostro gioco dedicato al Tour de France. Cin-cin!

Categoria: 

Giallo di Buja – Troppi VIP

Abbiamo chiesto ad Alessandro De Marchi di guidarci nella "bolla" del Tour de France 2020, facendoci sapere di tanto tanto quel che accade intorno a lui.

Categoria: 

[TdF 2020] Chutes multiples

Il mattino ha l’oro in bocca, ma – nel caso di un grande giro – anche i referti ortopedici. Dopo la tappa di ieri, le visite presso il centro medico mobile sono state così tante che il referto della giuria ha evitato il lungo elenco, riportando laconicamente «Chutes multiples».

Categoria: 

Giallo di Buja – Come birilli

Da dove cominciare? Diciamo che questa era una tappa con tutti gli ingredienti da tipica prima tappa del Tour, e alla fine così è stato. Anzi, è andata anche meglio del previsto. Meglio in senso ironico, ovviamente.

Categoria: 

Giallo di Buja – La (ri)partenza

Abbiamo chiesto ad Alessandro De Marchi di guidarci nella "bolla" del Tour de France 2020, facendoci sapere di tanto tanto quel che accade intorno a lui.

Categoria: 

Campionati nazionali 2020 - Una sintesi quasi seria

Giornata di campionati nazionali su strada un po’ in tutta Europa, oggi. A Cittadella, lo saprete già, si è imposto in volata un ottimo Giacomo Nizzolo, campione italiano per la seconda volta in carriera. Ma come sono andate le cose altrove nel continente?

Categoria: 

[TdF 2020] Elementi di rischio

La stagione è appena (ri)cominciata, eppure un buon numero di cose che sarebbero dovute succedere sono già successe. Vittorie di vecchie conoscenze, meritate prime volte, exploit di giovani e giovanissimi, schermaglie tra squadroni, cambi di squadra sorprendenti e grandinate epiche. 

Categoria: 

Quando grandina sulla corsa

Ieri ha grandinato sul Col de Porte, all'arrivo della seconda tappa del Criterium del Delfinato. Ha cominciato quando i primi erano già arrivati, per gli ultimi e i gregari è stata solo una questione di trovare un rifugio, anche per i loro tifosi.

Categoria: 

Al bar del Poggio

Il bar Monte Calvo di Sanremo, frazione Poggio, è un luogo assai tranquillo per 364 giorni l'anno. Poi arriva la Sanremo, ed è un giorno di festa per tutto il paese.

Categoria: 

La questione Remco

Ho cercato di rimandare questa riflessione il più possibile, ma mi sembra evidente che l’attualità la renda giorno dopo giorno meno procrastinabile. La questione, in parole molto povere, è: come comportarsi con Remco Evenepoel? Quanto lasciarsi trasportare dalle sue imprese?

Categoria: 

Pagine