Mascherare l'ossessione

A 15 anni dal primo podio, e dopo sei medaglie mondiali, Alejandro Valverde ha conquistato la sua prima maglia iridata a Innsbruck. E' il regalo che gli serviva per colmare un piccolo spazio vuoto.

Categoria: 

[TdF2018 - e11] Una scatola di fiammiferi

Il Tour si accende sulle Alpi con mille fiammiferi che avvicinano il fuoco a un cuore di dinamite. Merito dei gregari, compiuti o mancati.

Categoria: 

[Freccia Vallone 2018] L'attitudine alla sfida

La Freccia Vallone di quest'anno è stata un lungo canto: sognatore prima, disperato poi, infine spietato e vincente. Con un solista diverso da quello che ci si aspettava.

Categoria: 

[Amstel Gold Race 2018] Natura mossa con birra

L'Amstel Gold Race è una corsa in mutazione continua, che insegue il bello come un pittore, pennellata dopo pennellata, senza la necessità di cambiare i suoi protagonisti.

Categoria: 

[Tutti i colori del gruppo] Movistar (13)

Con l'arrivo di Mikel Landa in casa Movistar si crea un tridente minaccioso per tutti. Per sottolinearne la novità, la più longeva squadra del gruppo ha deciso di cambiare tutti i suoi colori.

Categoria: 

Lo schiaffo ineluttabile della realtà

Storia di una Liegi-Bastogne-Liegi che nessuno avrebbe voluto correre, che tutti avrebbero voluto vincere, e che ancora una volta ha premiato Alejandro Valverde, con lo sguardo verso il cielo.

Categoria: 

A ruota delle stelle - L'oroscopo ciclistico del 2017

Abbiamo provato a interrogare gli astri, o qualcosa di simile, per capire cosa dobbiamo aspettarci da questo 2017 del ciclismo e da alcuni suoi protagonisti. La risposta è beffarda e misteriosa.

Categoria: 

Giro d'Italia 2016

Tutto quello che la redazione di Bidon ha scritto altrove sul Giro 2016.

 

 

Categoria: