Conta solo il presente - Intervista a Matteo Trentin

Matteo Trentin è la gioia di ogni intervistatore: parla a lungo, di tutto e senza filtri. Parla, soprattutto, con cognizione di causa. Lo abbiamo raggiunto per una lunga telefonata mentre si appresta a cominciare una nuova stagione.

Categoria: 

Una prospettiva solo mia

Abbiamo incontrato Maarten Van de Velde, l'unico intruso del mondiale di ciclocross a porte chiuse. Un appassionato di "sport salati" che ha fotografato la sfida tra Van Aert e Van der Poel da un punto di vista assolutamente unico: il mare.

Categoria: 

An angle no one else could have

An interview with Maarten Van de Velde, the "hidden photographer" of Oostende Cyclocross World Championship.

Categoria: 

I quattro elementi

Al mondiale di ciclocross di Ostenda Mathieu van der Poel e Wout van Aert si sono sfidati ancora, come fanno da un decennio, su un percorso che sembrava ispirato a visioni ancestrali.

Categoria: 

[Fiandre2020] Talento e forza bruta insieme

Gli ultimi trentacinque chilometri del silenzioso Fiandre del 2020 partono da lontano: parlano della storia di Van der Poel e Van Aert, gli unici in grado di rispondere, in tempi diversi, allo spunto del campione del mondo.

Categoria: 

[Dübendorf 2020] C'è fango e fango

C'È FANGO E FANGO - Mathieu van der Poel ama il fango. È proprio un elemento che lo rende felice.

Categoria: 

[Yorkshire2019] Il sole sorge sempre

Ad Harrogate Matteo Trentin non ha sbagliato nulla, eppure ha perso. Mads Pedersen è stato più forte: e il nuovo campione del mondo, e Trentin è pietrificato.

Categoria: 

Portavoce degli umani

Al Tour of Britain Matteo Trentin ha provato a resistere a Mathieu van der Poel fino a 150 metri dal traguardo. Poi si è arreso e ha allargato le braccia: più di così proprio non si può fare. 

Categoria: 

[Amstel Gold Race 2019] Gulp!

L’Amstel Gold Race è un corso più che una corsa, un fiume al contrario che comincia lento e arioso come una pianura fluviale e si conclude turbolenta come un torrente incontrollabile, come Mathieu van der Poel.

Categoria: 

Onde di sabbia

Mathieu van der Poel vince il ciclocross di Zonhoven domando la sabbia con un lavoro di genetica e sfacciataggine, schiaffeggiandola come una mareggiata, come la sua stagione che prosegue trionfale.

Categoria: 

Pagine