[Ronde van Vlaanderen 2019] Il fondotinta delle Fiandre

Alberto Bettiol si sfila gli occhiali, Sebastian Langeveld alza le braccia al cielo. Due puntini rosa con l'arancio delle cinque del pomeriggio sullo sfondo. Vincitori del Giro delle Fiandre.

Categoria: 

Dal barbiere con Felice

Un giovane barbiere sconosciuto, una porta che si apre ed entra un vecchietto un po' curvo con la faccia da sioux. L'attesa del Giro delle Fiandre, tagliandosi i capelli insieme a Felice Gimondi.

Categoria: 

In de grote tent - Viaggio nella musica del ciclocross fiammingo

Quello che ci attende è il weekend del cambio della guardia. La stagione del ciclismo su strada irrompe e prende il posto del ciclocross, che un po' ci mancherà, ma ci lascia la sua musica.

Categoria: 

Classiche 2018

Tutto quello che abbiamo scritto sulle classiche della stagione 2018, ora che la prima parte di stagione è terminata. Purtroppo.

Categoria: 

Una corsa di trincea

Sul confine tra Belgio e Paesi Bassi, tra terra e oceano, si è corsa ieri la 92ª Schaal Sels, una delle corse più bizzarre del ciclismo odierno, vinta da Taco Van der Hoorn, uno che ama la velocità.

Categoria: 

Tommeke-Tommeke-Tommeke!

La Paris-Roubaix 2017 è stata l'ultima corsa di Tom Boonen, il fenomeno delle classiche del Nord del ciclismo moderno, che ha scelto di chiudere laddove tutto era cominciato.

Categoria: 

#MiaB - Le pietre del Kwaremont

Con quest'articolo inauguriamo la nuova rubrica "Message in a Bidon", una raccolta di contributi che arrivano direttamente dai nostri lettori, storie che galleggiano sulle strade del ciclismo, e che la corrente ha voluto spingere fino a noi. 

 

Categoria: 

Poi vengono i colori

Il capolavoro di Philippe Gilbert al Fiandre è un'impresa unica, degna di questi tempi e dei tre colori di una maglia che contiene tutti gli ingredienti del ciclismo.

Categoria: