[TdF2018 - e11] Una scatola di fiammiferi

Il Tour si accende sulle Alpi con mille fiammiferi che avvicinano il fuoco a un cuore di dinamite. Merito dei gregari, compiuti o mancati.

Categoria: 

[TdF2018 - e10] Cambiar musica

Ogni cosa intorno al Plateau des Glières sembra indicare uno sbarramento, dinnanzi al quale si arresta anche la storia, ma non la musica di Julian Alaphilippe.

Categoria: 

Cin Cin Bidon

Abbiamo pensato a un modo per aiutarvi durante le dirette montuose: grazie a "Cin-Cin Bidon" non dimenticherete mai di idratarvi, evitando che si accenda la famigerata spia della riserva: in quel momento sarebbe troppo tardi per recuperare.

Categoria: 

[TdF2018 - e08] Solleticare il futuro

Il Tour de France arriva ad Amiens e la tappa diventa una storia di navigazione, di sommergibili e di velocisti a pinne gialle.

Categoria: 

[TdF2018 - e07] L'urgenza della diversità

La settima tappa del Tour è una celebrazione dei fuggitivi solitari, di chi non ha la necessità di leggere il proprio nome in alto in classifica per poter dire di aver portato a termine il proprio lavoro

Categoria: 

[TdF2018 - e06] Il grande gioco dell'oca

In occasione dell'arrivo del Tour de France, gli spiriti della Bretagna hanno fatto ricorso a tutto il loro innato gusto per la sorpresa, e qualcuno ha finito per pagarne le conseguenze.

Categoria: 

[TdF2018 - e05] La lezione del bosco

La quinta tappa del Tour de France 2018 si spinge sino a Finisterre, l'estremo lembo d'Europa. Dove tutto comincia, o quasi.

Categoria: 

[TdF2018 - e04] Il sale della terra

Il Tour torna al mare, si tifa e si pedala in sandali e bermuda, nella speranza di avvicinare il proprio campione preferito e aiutarlo verso la vittoria, poco importa poi se arriverà davvero.

Categoria: 

[TdF2018 - e03] Dimostrazioni di volo

La cronosquadre è un tentativo di decollare e librarsi in aria, richiede equilibrio e leggerezza. Proprio come ai tempi dei primi aviatori, che a Cholet aprirono la grande epoca del volo umano.

Categoria: 

[TdF2018 - e02] Histoires du temps passé

Non basta una tappa del Tour per spiegare i misteri dei castelli, splendenti o decrepiti, che affollano la Vandea. Ne' l'infaticabilità di Chavanel, al 350° giorno di Tour in carriera, che non vince ma raccoglie applausi e piaceri lievi.

Categoria: 

Pagine