[TdF2018 - e01] Amore, violenza e caos

La prima tappa del 105° Tour de France avrebbe dovuto essere l'ennesimo adattamento di un'opera vista molte volte, tuttavia la Vandea tende da sempre ad avere opinioni contrarie, anche oggi.

Categoria: 

Bonjour Bidon 2018, chilometro zero

Sabato mattina cominciano il Tour e la nuova stagione del programma radiofonico di Bidon. Con rubriche vecchie, amici nuovi e tanta voglia d'estate.

Categoria: 

Chi sei veramente, Primož Roglič?

Dopo un grandissimo inizio di stagione, il campione sloveno disputerà il suo primo Tour da capitano. In cerca di risposte a una cruciale domanda.

Categoria: 

Climbs World Cup 2018

È vero, si sta correndo il Giro di Svizzera (e ieri ha vinto Quintana!). Si sta correndo il Giro di Slovenia (e ieri ha vinto Urán!). Ieri si è anche corsa la Dwars door het Hageland (e ha vinto Neilands!).

Categoria: 

il Centogiro sui muri della Martesana

In occasione della presentazione del Giro, il Centogiro torna in giro. Appuntamento giovedì 30 novembre alle 21 a Inzago (Mi), per parlarne insieme alle menti e alle gambe della straordinaria avventura di Martesana van Vlaanderen.

Categoria: 

Ne me quitte pas

Festeggiamo la nascita del Tour de France 2018 pubblicando la prefazione di "Dicevano che si sarebbe alzato il vento", il nostro libro sul Tour 2017, scritta da Alessandra Giardini.

Categoria: 

All'ombra del torracchione - un caffè con Chris Froome

Uno sguardo sulla quotidianità del quattro volte vincitore del Tour, che ci ha offerto un caffè in mezzo al traffico di Montecarlo.

Categoria: 

Il ciclismo di Froome è una benedizione (forse)

Nell'introduzione di "Dicevano che si sarebbe alzato il vento" vi spieghiamo perchè tutto sommato il ciclismo di Chris Froome abbia avuto anche degli aspetti positivi, per noi che ci troviamo a raccontarlo in questi anni.

Categoria: 

Bottecchia, da ottavo a primo

Nato ottavo, arrivato primo, scomparso nel mistero. La vita di Ottavio Bottecchia è un romanzo di riscatto che diventa un giallo, ma è soprattutto la storia del primo campionissimo italiano capace di trionfare all'estero, e di obbligare i suiveur del Tour de France a un inedito sforzo di pronuncia.

Nato ottavo, arrivato primo, scomparso nel mistero. La vita di Ottavio Bottecchia è un romanzo di riscatto che diventa un giallo, ma è soprattutto la storia del primo campionissimo italiano capace di trionfare all'estero, e di obbligare i suiveur del Tour de France a un inedito sforzo di pronuncia.

Categoria: 

Venti giorni in Francia - L'ultimo Tour di Thomas Voeckler

Il Tour de France 2017 è stata l'ultima corsa di Thomas Voeckler, straordinario attaccante, attore e dinamitardo del ciclismo moderno. Gli rendiamo tributo ripercorrendo questo suo lungo, partecipatissimo, addio sulla strada.

Categoria: 

Pagine