La benedetta primavera di Wout van Aert

Si entra nel vivo della stagione delle classiche, ma l'attesa è tutta su un esordiente. Cosa possiamo aspettarci dalla primavera di Wout van Aert, la più grande sfida di un ciclismo che cambia.

Categoria: 

Onde di sabbia

Mathieu van der Poel vince il ciclocross di Zonhoven domando la sabbia con un lavoro di genetica e sfacciataggine, schiaffeggiandola come una mareggiata, come la sua stagione che prosegue trionfale.

Categoria: 

Una corsa di trincea

Sul confine tra Belgio e Paesi Bassi, tra terra e oceano, si è corsa ieri la 92ª Schaal Sels, una delle corse più bizzarre del ciclismo odierno, vinta da Taco Van der Hoorn, uno che ama la velocità.

Categoria: 

Un paese di prati e nuvole

Il mondiale di ciclocross di Bieles è stato una sfida alla sorte, con due cavalieri aspiranti re e due torri da conquistare, nella terra dei castelli, dei prati e delle nuvole.

Categoria: 

Il figlio del demonio

nys
Ho iniziato a scrivere di ciclismo come un gioco nel 1998, quando ancora frequentavo le superiori. In quello stesso anno, Sven Nys diventava professionista e iniziava la sua cavalcata nel mito di questo sport.
Categoria: 

Pagine