[Liegi - Bastogne - Liegi 2019] L'investitura

Alla Liegi - Bastogne - Liegi 2019 ha vinto il corridore che doveva vincere: Jakob Fuglsang. Parola di sua moglie e del suo (unico) rivale.

Categoria: 

[Freccia Vallone 2019] It's always you

C'è vento alla Freccia Vallone, ed è quando soffia il vento che la solitudine si fa più forte. Per tutti, tranne che per Julian Alaphilippe e Jakob Fuglsang.

Categoria: 

[Amstel Gold Race 2019] Gulp!

L’Amstel Gold Race è un corso più che una corsa, un fiume al contrario che comincia lento e arioso come una pianura fluviale e si conclude turbolenta come un torrente incontrollabile, come Mathieu van der Poel.

Categoria: 

[Milano-Sanremo 2019] Primavera in anticipo

Alaphilippe è talmente più forte degli altri che può permettersi di muoversi prima di tutti e arrivare comunque prima di tutti. In anticipo, proprio come la primavera, che ogni anno comincia qualche minuto prima.

[Strade Bianche 2019] La corsa giusta

Si dice che il motto della Nobile Contrada dell'Oca nasca dalla leggenda delle oche del Campidoglio, che con il loro starnazzare avvertirono i Romani dell'imminente assalto dei Galli. "Clangit ad arma", dunque. Chiama alle armi.

Categoria: 

[TdF2018 - e16] Cerbiatto con uccelli

Certe tappe del Tour de France assomigliano proprio a una battuta di caccia. Una di quelle in cui l'animale comincia a sentirsi braccato.

Categoria: 

[TdF2018 - e14] Resistere alle tentazioni

Arriva alla fuga al Tour de France 2018, e forse è perchè la tappa di oggi passava dal villaggio di Bidon...

Categoria: 

[TdF2018 - e10] Cambiar musica

Ogni cosa intorno al Plateau des Glières sembra indicare uno sbarramento, dinnanzi al quale si arresta anche la storia, ma non la musica di Julian Alaphilippe.

Categoria: 

[Liegi - Bastogne - Liegi 2018] La rupe dei lupi

Da sessant'anni i falchi pellegrini hanno abbandonato la Roche-aux-Faucons. Oggi il loro posto è stato preso da predatori diversi, da un branco di lupi.

Categoria: 

[Freccia Vallone 2018] L'attitudine alla sfida

La Freccia Vallone di quest'anno è stata un lungo canto: sognatore prima, disperato poi, infine spietato e vincente. Con un solista diverso da quello che ci si aspettava.

Categoria: 

Pagine