Al bar del Poggio

Il bar Monte Calvo di Sanremo, frazione Poggio, è un luogo assai tranquillo per 364 giorni l'anno. Poi arriva la Sanremo, ed è un giorno di festa per tutto il paese.

Categoria: 

[Milano - Sanremo 2020] Keep Going

La classica che fa deflagrare la stagione in mezz'ora di adrenalina la si aspetta per tutto un inverno. E poco importa se per una volta arriva in un pomeriggio d'agosto.

Strade Vuote

Le gare ciclistiche italiane di primavera sono annullate o rimandare: un mese di marzo senza la via di fuga immaginaria che sono le corse è qualcosa di prossimo al peggiore degli incubi. Ma se c'è una cosa che il ciclismo nel tempo ci ha insegnato più di altre, quella è il valore dell'attesa.

Categoria: 

Nessuno vince da solo

Una lunga conversazione con Jacopo Guarnieri, professione ultimo uomo, che nel tempo insieme alla lettura delle corse ha affinato due idee: su quello che fa e su quello che è.

Categoria: 

Il risotto del Turchino

Al chilometro 139 della Milano-Sanremo ogni anno c'è un ritrovo unico. Il raduno di un gruppo di appassionati riuniti da un cuoco con alle spalle una storia particolare, e con in pentola un risotto straordinario.

Categoria: 

[Milano-Sanremo 2019] Primavera in anticipo

Alaphilippe è talmente più forte degli altri che può permettersi di muoversi prima di tutti e arrivare comunque prima di tutti. In anticipo, proprio come la primavera, che ogni anno comincia qualche minuto prima.

Categoria: 

[Milano - Sanremo 2018] Sanremo è un'invenzione

La Sanremo di Vincenzo Nibali è una magnifica invenzione, preparata con attenzione certosina e finalizzata con un guizzo in grado di rendere reale ciò che alla vigilia

Categoria: 

[Milano - Sanremo 2017] Comparire alle spalle

La Milano-Sanremo di Sagan e Kwiatkowski è la storia di un'amicizia, di un eterno inseguirsi, sfidarsi, superarsi e sorprendersi, e poi rimettersi al sicuro, alle spalle di un amico.

Categoria: