Il fascino discreto dell'improbabile

"Vie di fuga - Sogni e strade di ciclisti che se ne vanno" arriva oggi in (quasi) tutte le librerie. È il nostro omaggio a tutti quei corridori che preferiscono trascorrere i loro pomeriggi in fuga, sfidando un destino che appare sempre già segnato. Oggi vi presentiamo un estratto dall'introduzione, "Il fascino discreto dell’improbabile", scritta da Leonardo Piccione. 

Categoria: 

[Liegi 2021] Farsi beffe dell'età

Categoria: 

"Vie di fuga" - il sommario

Da oggi è possibile ordinare il nostro nuovo libro Vie di fuga. Sogni e strade di ciclisti che se ne vanno. Per l'occasione vi sveliamo in anteprima il sommario, con i titoli dei diversi contributi e gli autori.

Categoria: 

[Freccia 2021] La testa dura

175 chilometri in fuga, ad ascoltare gambe via via più irrigidite, o inacidite, ma senza mai la speranza di arrivare in fondo. Lo slancio di Maurits Lammertink si è assopito all'imbocco della curva dove i sogni muoiono, perché il Muro di Huy si concede solo ai suoi padroni riconosciuti. A chi ha la testa dura.

Categoria: 

[Amstel 2021] L'immagine di un istante

Non è bastato un centesimo di secondo per decidere chi tra Wout van Aert e Tom Pidcock avesse vinto l'Amstel Gold Race. Occorreva una frazione più minuscola. Quattro millesimi, dice l'elaborazione ufficiale del photofinish. Un risultato che non si può vedere a occhio nudo, anche perché non ci sono occhi a guardare quello che i media locali chiamano "millimetersprint".

Categoria: 

"Vie di fuga" - dal 29 aprile in libreria

Ciao a tutte e tutti. Ci tenevamo a dirvi che è terminata la lettura delle bozze del nostro nuovo libro, edito da People. Ve lo presenteremo come si deve nei prossimi giorni, snocciolandovi temi e autori. Poi sarà in tutte le librerie dal 28 aprile.

Categoria: 

La primavera perfetta di Enrico Brizzi

Esce oggi in tutte le librerie "La primavera perfetta", il nuovo romanzo di Enrico Brizzi. Una storia di amori, errori e rivalse raccontati attraverso le vicende di Luca Fanti, fratello e manager di Olli, detto Torpedo, il velocista più vincente del ciclismo professionistico. In occasione dell'uscita del libro, vi presentiamo in anteprima un piccolo estratto.

Categoria: 

Il ciclismo è semplice

In quindici anni di onesto gregariato, Michael Schär ha portato a casa in tutto un paio di corse. Non passerà di certo alla storia del ciclismo per le sue vittorie, il passistone svizzero. Lo farà per essere diventato, ieri, il primo corridore di sempre a essere squalificato dopo aver regalato la propria borraccia a un tifoso a bordo strada.

Categoria: 

[Fiandre 2021] Dar fiducia alle gambe

Mathieu van der Poel ha lo sguardo perso. Cerca di mettere a fuoco un angolo della piazza di Oudenaarde, un dettaglio della capigliatura o dell'abbigliamento degli intervistatori. Non ci riesce. L'atmosfera tutt'intorno è grigia, fredda come la regola per cui non si può più nemmeno regalare una borraccia.

Categoria: 

[Trofeo Binda 2021] Doppia primavera

L'arrivo della Primavera per chi pedala è segnato da un fine settimana raccolto tra le Alpi e il mare, da una lunga classicissima, che nasce sorge a Milano, tramonta a Sanremo e al sorgere del nuovo sole si ritrova sulle dolci pendenze della Valcuvia.

Categoria: 

Pagine